L’altalena

Lunedì di pasquetta un po’ grigio, a pranzo fuori con i nonni. In mattinata una passeggiata tutti insieme, poi in attesa della pappa qualche momento di svago al parco giochi del ristorante.

Per Matteo un giretto di ricognizione sul passeggino, con lo sguardo attento e gli occhietti indagatori. Posto nuovo, persone nuove, colori nuovi: tutto sconosciuto. Un po’ di diffidenza, più che alto curiosità.

Finalmente mamma ti prende dal passeggino e decide di coinvolgerti un po’: un giretto sull’altalena, l’unica attrattiva del parco giochi adatta a un bambino così piccolo.

Non è stata la tua prima volta: dagli altri nonni c’è l’altalena che era del tuo papà, e ogni tanto ci vai. Ma forse questa volta la mamma ti spingeva un po’ più forte del solito, e accompagnava il tuo avanti e indietro con facce e versi buffi.

La tua espressione e le tue fragorose risate sono qualcosa di contagioso: ci si diverte solo a guardarti.  La tua gioia è soprattutto nostra. La nostra gioia sei tu.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...