Coriandoli

Siamo in tempo in di Carnevale, questo è vero.
Sei giovane e pieno di vita, e anche questo è vero.
Devi fare un sacco di esperienze, e non hai tempo da perdere, e questo te lo concedo.

Ma caro il mio Matteo, svegliarti alle 6 di mattina nel lettone dopo 1 minuto che la tua mamma ha finito di allattarti (e dovresti stare un po’ tranquillo),  pretendere di stare seduto con la luce accesa per poi giocare a fare a brandelli i fazzoletti di carta, è oggettivamente un buongiorno un po’ troppo esuberante da dare al tuo papà.

Però a quel tuo faccino adorabile si perdona tutto, e si finisce a giocare a tirare coriandoli fra le lenzuola alle 6.30 del mattino, con gli occhi gonfi dal sonno, ma con il cuore altrettanto gonfio di gioia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...